davi

home / Archivio / Fascicolo 2 - 2020


Fascicolo 2 30/09/2020

leggi fascicolo indice fascicolo
L'etero-organizzazione tra approccio rimediale e qualificatorio. La Corte di Cassazione resta al bivio

Il saggio segue in modo critico l’iter giudiziario della vicenda connessa alla qualificazione giuridica del rapporto di lavoro dei riders impiegati nel food delivery, sviluppatasi in termini tali da implicare per la prima volta la sottoposizione al vaglio della giurisprudenza della nozione di etero-organizzazione di cui all’art. 2 del d.lgs. n. 81/2015. Vaglio cui ...
Saggi

Emergenza Covid-19 e assicurazione infortuni: tutela piena per i lavoratori ed esonero da responsabilità per i datori di lavoro in regola con le norme di sicurezza

Gli Autori esaminano la legislazione speciale dettata per l’emergenza Covid-19 con particolare riferimento alle modifiche introdotte nell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali sia rispetto ai profili di estensione della tutela in favore dei lavoratori colpiti da venti lesivi a causa dell’infezione, sia rispetto ai profili di ...
Saggi

Lavorare in sicurezza versus ripresa delle attività produttive

La ripresa delle attività produttive varata con il decreto legge n. 34/2020 è caratterizzata da un robusto apparato normativo, oggetto di disamina, finalizzato a garantire il “lavoro in sicurezza”, nuovo dogma dopo quello del “lavoro dignitoso”, ma che rischia di disincentivare la ripresa stessa mancando totalmente misure che consentano di “fare impresa ...
Saggi

Rivoluzione digitale e diritto del lavoro

Il contributo analizza le principali conseguenze, in termini gius-lavoristici, della diffusione delle nuove tecnologie nel mondo produttivo. Vengono considerati i temi della qualificazione dei rapporti, dell’esercizio automatizzato e/o a distanza dei poteri datoriali direttivo e di controllo, della dignità e riservatezza del lavoratore, nonché della sua sicurezza. ...
Saggi

Le collaborazioni organizzate dal committente come incerta linea di confine tra lavoro tutelato e lavoro non tutelato

Il saggio affronta la tematica delle collaborazioni organizzate dal committente anche alla luce delle modifiche introdotte dal decreto legge n. 101/2019 convertito in legge n. 128/2019. Si concentra sui requisiti della fattispecie delle collaborazioni organizzate dal committente, sulla disciplina applicabile e sugli elementi di distinzione con le collaborazioni coordinate e continuative. Il ...
Saggi

Crisi, Costituzione, eterogenesi dei fini e reddito di cittadinanza

L’Autore tratteggia la disciplina della crisi mostrando i limiti costituzionali dell’intervento delle istituzioni sia riguardo ai check and balance del sistema sia con riferimento agli istituti laburistici adottati, invitando al ritorno ad istituti universali per fare fronte ad una crisi dal carattere universale.
Saggi

"Quante miglia deve camminare un uomo prima di sapere di essere un uomo?”. La vicenda irrisolta dei riders in Spagna: analisi di un dibattito de iure condendo

Due diverse sentenze pronunciate recentemente dai giudici spagnoli hanno affrontato il tema della qualificazione dell’attività svolta dai riders nell’ambito della distribuzione alimentare, giungendo a conclusioni diametralmente opposte, nonostante i casi sottoposti al loro esame si presentassero pressoché identici. Giunge così a prevalere la ...
Saggi

Covid: norme per proteggere l'occupazione

Il saggio tratta dell’emergenza economica conseguente al blocco di tante attività per alcuni mesi a causa del COVID, delle norme da emanare per proteggere l’occupazione e delle terribili conseguenze in caso di mancata emissione.
Saggi

La direttiva europea in materia di whistleblowing. Effetti e ricadute sulla tutela della 'persona' nel diritto del lavoro

L’articolo esamina la direttiva approvata il 25 settembre 2019, n. 1937 in materia di protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e le sue ricadute sulla disciplina introdotta dalla legge n. 179/2017.  
Saggi

Riders e lavoro etero-organizzato: il primo intervento della Cassazione

Il contributo esamina gli esiti interpretativi cui è pervenuta la sentenza della Corte di Cassazione 24 gennaio 2020, n. 1663 concernente la disciplina applicabile ai rapporti di lavoro dei ciclo-fattorini di Foodora.
Saggi

Atti discriminatori e onere della prova

Corte di Cassazione, Sez. lav., 2 gennaio 2020, n. 1 – Pres. Nobile-Rel. Arienzo L’atto discriminatorio può essere provato dal ricorrente con una prova semipiena che inverte l’onere della prova.
Note a sentenza

Erogazione dei trattamenti di fine servizio: una questione ancora aperta

Corte costituzionale 25 giugno 2019, n. 159 – Pres. Lattanzi-Red. Sciarra Sono dichiarate non fondate le questioni di legittimità costituzionale – sollevate dal Tribunale ordinario di Roma in riferimento agli artt. 3 e 36 Cost. – dell’art. 3, comma 2, del decreto legge n. 79/1997, conv., con modif., nella legge n. 140/1997 e del­l’art. 12, ...
Note a sentenza

Lo smart working emergenziale tra (nuovi) diritti ed esigibilità della prestazione

Tribunale di Grosseto, Sez. lav., 23 aprile 2020 La normativa straordinaria ed emergenziale da Covid-19 mira a coniugare la salvaguardia dell’attività lavorativa nei settori essenziali con le esigenze di tutela della salute e di contenimento della diffusione dell’epidemia. In tale contesto, al lavoratore portatore di una invalidità civile per grave patologia deve essere ...
Note a sentenza

La legittimità delle sanzioni in materia di fornitura transnazionale di servizi al vaglio della Corte di Giustizia

Corte di Giustizia CE-UE, sentenza 12 settembre 2019, C-64/18, C-140/18, C-146/18 e C-148/18 L’art. 56 TFUE deve essere interpretato nel senso che osta a una normativa nazionale, come quella di cui al procedimento principale, che prevede, in caso di inosservanza di obblighi in materia di diritto del lavoro relativi al conseguimento di autorizzazioni amministrative e alla ...
Note a sentenza


  • Giappichelli Social